Laboratorio di scrittura creativa “Un’ascia per il mare ghiacciato” – giugno 2021

Docente: Paolo Calabrò
Ore totali: 10
Didattica: a distanza, via Google Meet
Prerequisiti: nessuno
Periodo: tutti i mercoledì del mese di giugno, dalle 18:00 alle 20:00
Costo: 49 euro IVA inclusa

È possibile iscriversi inviando una mail all’indirizzo seminari@ilprato.com.

Laboratorio mensile dedicato alla scrittura creativa: scrivere, revisionare, esercitarsi, discutere collettivamente: tutti i mercoledì, dalle 18 alle 20. Vieni a scrivere con noi!

Attività principali:

  • Scrittura e revisione dei testi
  • Esercitazioni e verifiche collettive
  • Risoluzione dei problemi
  • Chiarimenti teorici
  • Sperimentazione di tecniche anche su richiesta dei partecipanti
  • Approfondimento pratico di aspetti specifici (i dialoghi, l’ambientazione, il ritmo…)
  • Q&A continuo su tutti gli argomenti della scrittura creativa

Per qualsiasi informazione, puoi scriverci compilando il form qui accanto (o in fondo alla pagina). Oppure, consulta le FAQ.

Leggi tutto “Laboratorio di scrittura creativa “Un’ascia per il mare ghiacciato” – giugno 2021″

Le investigazioni private. Guida operativa, di Alberto Paoletti e Gianpaolo Luzzi – recensioni #4

La figura dell’investigatore privato è soggiogata dall’immagine che la narrativa e il cinema hanno stereotipato e reso celebre: quella di un uomo che se ne va in giro in abito scuro e cappello, che si muove spesso ai limiti della legalità (se non oltre) e che si apposta sempre in auto con un socio a cui, con l’occasione, elargisce consigli di mestiere e lezioni di vita.

Leggi tutto “Le investigazioni private. Guida operativa, di Alberto Paoletti e Gianpaolo Luzzi – recensioni #4”

Il problema del talento – I dubbi dello scrittore #6

Scrivi, rileggi, riscrivi. Fa schifo. Concludi: non ho talento. Ti sbagli. Non che non faccia schifo, eh: su quello hai ragione. Sei alle prime armi, è ovvio. Scrittori si diventa, come ogni cosa: tutto si impara. Puoi essere più o meno portato, ma poi è l’apprendistato a fare la differenza. E il talento? Il talento è una cosa che non può essere rilevata intrinsecamente: ti accorgi che c’è solo q8uando lo vedi all’opera. Ecco perché è sciocco soffermarsi sul “ce l’ho, non ce l’ho”: se non ci provi (e non lo fai nella maniera giusta)… non lo saprai mai.

Il dato di fatto reale, tangibile, che puoi osservare direttamente nella tua scrittura è che se leggi, studi, frequenti corsi, ti eserciti… poi scrivi poi meglio. Che significa? Significa che il talento sta finalmente venendo fuori? Il talento è il talento. Quella che sta crescendo è la tua abilità di scrittore, che è tecnica per il 99% e talento (o ispirazione) per il restante 1%.

Leggi tutto “Il problema del talento – I dubbi dello scrittore #6”

CHIUSO – Laboratorio di scrittura creativa “Un’ascia per il mare ghiacciato” – maggio 2021

Docente: Paolo Calabrò
Ore totali: 8
Didattica: a distanza, via Google Meet
Prerequisiti: nessuno
Periodo: tutti i mercoledì del mese di maggio, dalle 18:00 alle 20:00
Costo: 49 euro IVA inclusa

È possibile iscriversi inviando una mail all’indirizzo seminari@ilprato.com.

Laboratorio mensile dedicato alla scrittura creativa: scrivere, revisionare, esercitarsi, discutere collettivamente: tutti i mercoledì, dalle 18 alle 20. Vieni a scrivere con noi!

Attività principali:

  • Scrittura e revisione dei testi
  • Esercitazioni e verifiche collettive
  • Risoluzione dei problemi
  • Chiarimenti teorici
  • Sperimentazione di tecniche anche su richiesta dei partecipanti
  • Approfondimento pratico di aspetti specifici (i dialoghi, l’ambientazione, il ritmo…)
  • Q&A continuo su tutti gli argomenti della scrittura creativa

Per qualsiasi informazione, puoi scriverci compilando il form qui accanto (o in fondo alla pagina). Oppure, consulta le FAQ.

Leggi tutto “CHIUSO – Laboratorio di scrittura creativa “Un’ascia per il mare ghiacciato” – maggio 2021″

I grandi del passato non frequentavano scuole di scrittura. Perché dovrei farlo io? – I dubbi dello scrittore #5

È vero: all’epoca, scuole di scrittura non ce n’erano. Tempi duri, toccava far tutto da soli. Eppure si scriveva; e capolavori, eh, mica robetta. Quindi, l’obiezione sembra sensata. Se loro l’hanno fatto…

Il punto è che, con tutto il rispetto, potresti non essere il nuovo Tolstoj. E, nonostante tanti sforzi, potresti accorgerti che quello che scrivi è proprio robetta. Magari a te piace pure, ma agli altri ahimé… proprio no. Così gli editori rifiutano i tuoi scritti, tu imprechi e autopubblichi il romanzo. A quel punto, i lettori non lo comprano. Tu imprechi, ti lamenti che i lettori non capiscono niente, ti convinci di essere un genio incompreso, e continui a scrivere.

Leggi tutto “I grandi del passato non frequentavano scuole di scrittura. Perché dovrei farlo io? – I dubbi dello scrittore #5”

Minuti contati – di Michela Santini

Una folla è radunata attorno a un furgone con il muso schiacciato e il parabrezza distrutto. Un bisogno l’attrae, e in un attimo, Patty emerge davanti alle lamiere contorte di un’auto. Al suo fianco solo facce sgomente, e dietro curiosi che premono per guardare. Qualcuno piange. Un uomo sanguinante è steso sul marciapiede, un’anziana parla con Dio.

«Avete chiamato l’ambulanza?» urla qualcuno.

«Serviranno i vigili del fuoco per estrarre il corpo!» commenta un anziano.

«Quale corpo?» domanda Patty. Nessuno risponde.

Un tizio brufoloso parla al telefono: «L’auto è irriconoscibile».

«È una Cinquecento crema» interviene Patty. Lui si volta: «Come ha detto?»

«Non ho parlato» dice un anziano calvo. Lui gli lancia uno sguardo ombroso.

«Sono stata io» insiste Patty.

Leggi tutto “Minuti contati – di Michela Santini”

Delitti e castighi, di Michele Frisia – recensioni #1

Un carabiniere può essere “commissario”? È vero che un uomo, raggiunto da un proiettile, fa una salto all’indietro come se fosse stato investito da un cinghiale in corsa, come si vede nei film? Chi è il “sostituto procuratore”? Che cosa intendono i poliziotti quando dicono che l’appostamento verrà eseguito in una “balena”? Si può sequestrare una persona senza farsi neanche un giorni di carcere? Che differenza c’è fra ingiuria, calunnia e diffamazione?

Leggi tutto “Delitti e castighi, di Michele Frisia – recensioni #1”

CHIUSO – Seminario tematico sul giallo – “Il giallo e il nero” – 18 aprile 2021

Docente: Paolo Calabrò
Ore totali: 6
Didattica: a distanza, via Google Meet
Prerequisiti: nessuno
Periodo: unica giornata, 18 aprile 2021, dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00
Costo: 79 euro IVA inclusa
Prezzo scontato per chi ha già partecipato a uno o più seminari organizzati dall’editore Il Prato, o per iscrizioni in più persone: euro 69.

È possibile iscriversi inviando una mail all’indirizzo seminari@ilprato.com.

Il dettaglio degli argomenti trattati puoi trovarlo qui. Per qualsiasi informazione, puoi scriverci compilando il form qui accanto (o in fondo alla pagina). Oppure, consulta le FAQ.

Alla fine del ciclo di incontri l’editore Il Prato, organizzatore dei seminari, rilascerà l’attestato di partecipazione.